5 novembre 2006

Ho scoperto la superiorità dell'Occidente mentre facevo colazione

A causa degli orari, non ho seguito quasi per niente i mondiali di pallavolo, ora nella fase del torneo femminile.

Stamattina c'era Italia - Egitto, accendo la TV mentre c'è un cambio di campo, e vedo nella panchina egiziana alcune ragazze con il chador o hijab o come cazzo si chiama.
Sicuro che si trattasse di membri dello staff medico o tecnico, rimango come uno scemo quando le vedo giocare nel secondo set.

Va detto che un paio di giocatrici egiziane erano vestite in maniera umana, e avevano perfino i colpi di sole, segno che anche in Egitto c'è speranza.

Ma l'Italia, tenute a riposo le senatrici per la modestia dell'avversario, ha delle panchinare veramente carine.

Tiè.

4 commenti:

  1. Ho visto anch'io; ma, a differenza di certe visioni fallaci(ane) ;-P, ho patito per il caldo che le poverine hanno dovuto sopportare grazie anche ai costumi da bagno stile '800 che indossavano.

    RispondiElimina
  2. Soprattutto la piccinini.
    L'ho vista pure io la partita, per ora non me ne sono persa una:-)

    RispondiElimina
  3. Ma la Piccinini è già passata.
    Io parlavo di Guiggi e Centoni.

    RispondiElimina