13 dicembre 2007

Fidati, ne so qualcosa

Dato che non sto zitto cinque minuti (cit.), perché non dirti qualcuna delle mie mitiche scemenze? Non ne avrai assolutamente bisogno, tranne che dell'ultima. Forse.

In Bretagna piove sempre.

Nell'improbabile caso che non stia piovendo, vuol dire che sta per piovere.

L'attuale capoluogo è Rennes, ma per i bretoni la capitale è Nantes, che non si trova più in Bretagna, ma nel Pays de la Loire.
Fu il regime di Vichy a dividerla, e lo fece apposta.

In Francia esistono due dialetti: il marsigliese e tutto il resto.
Ne consegue che il francese dei bretoni è generalmente impeccabile.

La canzone della Bretagna è Tri Martolod: si tratta di un pezzo popolare di Nantes, ma la versione più famosa è quella cantata da Alan Stivell.
Non c'è un solo bretone che non la sappia.

La scritta più frequente sui muri è "BZH - Emgann": BZH è la sigla di Breizh, nome bretone della regione, emgann vuol dire battaglia.
Sono scritte degli autonomisti, i pochi rimasti.

Da quelle parti tutto, ma proprio tutto, si chiama "Bretagna" o "Atlantico".
Se ti sei perso alle due di notte in un paese che non conosci e vuoi tornare al centro, chiedi di Place Bretagne o Rue Atlantique.
Al 95% ci azzecchi.

9 commenti:

  1. NE approffitto per fare una correzione: ho confuso Rennes con Reims.
    Scordati il Crystal.

    RispondiElimina
  2. jil, volevamo regalarti blablablablabla, ma invece mi sa che ti regaliamo un ombrello!!!! ;-PPP

    pandà

    RispondiElimina
  3. Non so perché ma mi sento che torno a Torino con la coda tra le gambe nel giro di due giorni... Bah ;-)))

    RispondiElimina
  4. ma no! ti regaliamo l'ombrello, e anche una cartina ;***

    panduzzà

    RispondiElimina
  5. Claudio B.14/12/07 09:41

    Gil, non dare retta: sono stato 2 settimane in bretagna e non ha MAI piovuto. A Fine Agosto. Cioè: manco a Roma

    bacio

    RispondiElimina
  6. PAndù...na cartina sola? Forse è meglio una confezione formato famiglia.

    RispondiElimina
  7. Per me la Bretagna è uno dei posti più belli del mondo! io ci sono sempre stata nel periodo di Pasqua, e un po' in effetti pioveva. Però fa parte del fascino di quei posti. Per contro, ricordo di una vacanza in Galizia sulla "costa della morte" con un sole che spaccava le pietre - e il fascino maledetto era un po' perso.. quindi viva la pioggia sulla costa bretone.

    RispondiElimina
  8. In Bretagna piove sempre.
    Ma anche no :P


    bye
    G

    RispondiElimina
  9. forza Gil vedrai che non piove quando ci sei tu!

    RispondiElimina