8 luglio 2008

Er giro de 'e sette chiese (6)

Chiesa Avventista a Roma
Gli avventisti del 7° giorno sono un'altra delle correnti protestanti di importazione americana.
Come dice il nome, alla base del loro credo c'è la prossimità del nuovo avvento, che detto in modo meno religioso vuol dire la fine del mondo.

Neanche loro hanno una chiesa più rilevante delle altre, e anche in questo caso ho scelto quella che corrisponde alla sede della loro associazione, proprio a fianco al ponte della metro A.
Rispetto ad altri protestanti sono più uniti, e hanno una conferenza mondiale che si occupa delle questioni di dottrina.

Gli avventisti sono presenti in Italia dall'800, e sono stati tra le prime fedi diverse dalla cattolica ad avere pieno riconoscimento.
Quando esisteva la leva avevano il diritto all'obiezione perché non possono portare armi, e ovviamente partecipano alla ripartizione dell'otto per mille.

(Claudio, questa l'ho fatta in bici)

4 commenti:

  1. Questi poi sarebbero i mormoni, no?

    RispondiElimina
  2. S.No, mormoni è il nome comune della Chiesa di Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, e hanno delle case di riunione, non esattamente delle chiese.

    RispondiElimina
  3. Scusa l'off-topic totale, ma volevo solo dirti che vedere nela tua playlist "Just like honey", "April Skies" e "Darklands" mi ha fatto scendere una lacrimuccia, sai com'è, le canzoni che non ascolti da 20 anni delle quali ti eri dimenticato.

    RispondiElimina
  4. e il settimo giorno non è l'ultimo? :)

    RispondiElimina