3 ottobre 2008

L'aria (un titolo di moda, per le ricerche)

Stamattina a Omnibus il ministro Fitto, tizio talmente popolare che gli abitanti della cosiddetta "emilia nera" preferirono un comunista gay pur di levarselo di mezzo, spiegava che il disegno di legge sul federalismo fiscale serve a far sì che una TAC "non costi 1 a Milano e 3 da un'altra parte".

Mi sembra quindi del tutto evidente che Fitto e i suoi (?) elettori non si rendono conto che il federalismo fiscale è esattamente la frase il ministro intendeva negare.

1 commento: