1 febbraio 2008

Strade di fuoco (28) - Amici toponomastici tour

Largo Boiano
Quartiere Collatino (Municipio V).
Largo mica tanto, a dirla tutta è una rientranza di un muro condominiale, e ci sono dovuto passare tre o quattro volte prima di vedere il cartello.
Malgrado il nome del quartiere, qui siamo nel leggendario tibburtinoterzo (si pronuncia tutto attaccato), l'eponimo di ogni quartiere brutto di Roma.
Il borgatone ultrapopolare, costruito come altri ai tempi del fascio per ospitare gli sfollati degli sventramenti del centro, è oggi circondato dalla zona di Colli Aniene, che invece ha prezzi degni di Monteverde.
Il meltin' pot sociale si riflette nella toponomastica: comuni molisani e abruzzesi, musicisti classici, attrezzi agricoli.

1 commento:

  1. Le fantastiche via della vanga e via del badile!

    RispondiElimina